blog Notizie di benessere

Festa dei nonni: l’allegria nei piccoli gesti

Pubblicato il 2 ottobre 2020 da Cerealblog

Un giorno dedicato agli angeli custodi dell’infanzia

Istituita in Italia da un decreto parlamentare del 2005 per celebrare “l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società in generale”, la festa dei nonni cade il 2 ottobre. E la scelta di questa data non è casuale…nel calendario liturgico della confessione cattolica il 2 ottobre è la festa degli Angeli Custodi. 

L’origine della festa

Punto di riferimento nella crescita e nello sviluppo dei nipoti, i nonni sono dei veri e propri tesori di esperienza e saggezza da custodire e celebrare. I primi a istituzionalizzare questa ricorrenza sono stati gli Stati Uniti, nel 1987, su proposta di una donna di nome Marian McQuade, casalinga del West Virginia con 15 figli e 40 nipoti. Marian McQuade riteneva che la relazione con i propri nonni fosse un elemento fondamentale per l’educazione delle giovani generazioni e parlò della sua idea in prima persona al presidente americano Carter. Negli anni successivi molte altre nazioni introdussero tale ricorrenza, anche in giorni differenti rispetto a quello adottato negli USA. In Italia, oltre all’istituzione della festa, ogni anno il Presidente della Repubblica assegna a 10 nonni il premio nazionale del nonno e della nonna d’Italia.

Qualche idea per stupire i nonni

Nel giorno dedicato a loro sono tante le sorprese che si possono organizzare. Si può decidere di comprare un fiore, di stampare una fotografia e inserirla in un portafoto personalizzato, di scrivere una letterina di ringraziamento. Oppure, si può optare per fare un vero e proprio regalo, magari quell’oggetto tanto desiderato dal nonno o dalla nonna. O ancora, si può fare qualcosa di davvero speciale: gustare prodotti sani e golosi per festeggiare questa giornata magica nel migliore dei modi naturalmente…

Insieme a Céréal!

Il Pane a fette Senza Glutine Céréal e PanCampagnolo Integrale Senza Glutine Céréal, fonti di fibre e arricchiti con lievito madre, sono ideali per essere spalmati con burro e marmellata per una merenda sana e nutriente. Le Madeleine alle Mandorle Buoni Senza Céréal, senza glutine e senza latte, con tutta la bontà delle mandorle, sono morbide e soffici. I Mini Muffin alle Nocciole Senza Lattosio Céréal, prive di lattosio, glutine e latte, racchiudono un goloso cuore alle nocciole. E cosa dire dei Novellini Senza Lievito Céréal? Senza lievito e agenti lievitanti, con latte e miele, sono ideali da gustare da soli o inzuppati in un buon bicchiere di Riso Mandorla Bio Céréal, senza glutine e senza zuccheri aggiunti. Non resta che provare… Ce n’è davvero per tutti i gusti!

Puoi acquistare i prodotti Céréal comodamente sul sito Nutrishopping.it o nei migliori Supermercati della tua zona e partecipa al concorso Scegli i marchi del Benessere per vincere ogni ora un buono spesa da 50 euro!

Auguri a tutti i nonni da Céréal.

TORNA AL BLOG