blog Notizie di benessere

GIORNATA DELLA TERRA

Pubblicato il 21 aprile 2020 da Cerealblog

Un’occasione per riflettere e iniziare ad agire

Mercoledì 22 Aprile si celebrerà l’Earth Day: sono già 46 anni da quando fu istituito, nel 1970, per volontà dell’allora senatore statunitense Gaylord Nelson.

GIORNATA DELLA TERRA, PERCHÉ?

L’obiettivo di questa giornata è sensibilizzare i cittadini alle problematiche che colpiscono l’ambiente. Ricordarci che abbiamo un solo e prezioso Pianeta Terra e bisogna quindi salvaguardare le risorse che ci offre. Viviamo in un ambiente che ogni giorno ci regala meraviglie. Basti pensare al profumo dei fiori primaverili, allo spettacolo della natura che ci mostra i propri colori e splendide creature, ognuna con la propria unicità. Per non parlare dell’azzurro di cielo e mare. Ognuno di noi può contribuire a proteggere tutto questo. Basterebbe un piccolo gesto, ogni giorno, da parte di ciascuno di noi. Per esempio, utilizziamo la bicicletta al posto dell’auto quando è possibile, impegnamoci nella raccolta differenziata, provando a riutilizzare ciò che vorremmo buttare ed evitando gli sprechi, anche nel cibo.

L’IMPEGNO DI CÉRÉAL

Proteggere l’ambiente è tra le priorità di Céréal, che ha scelto di contribuire alla salvaguardia del pianeta attraverso azioni profondamente significative. Vi chiederete in che modo?

Oltre ad aver ormai sostituito completamente l’olio di palma, ha deciso di arrivare, entro il 2021, ad utilizzare all’interno dei propri prodotti solo cacao certificato UTZ, per un’agricoltura sostenibile, nel rispetto degli agricoltori, e solo uova provenienti da allevamenti all’aria aperta per tutelare anche il benessere animale. Ha inoltre attuato una politica di Eco Design che prevede una produzione sostenibile senza OGM e un uso limitato di pesticidi. Ha scelto di combattere gli sprechi attraverso lo smistamento di rifiuti, diminuendo anche i consumi di energia e acqua. Riesce infatti a risparmiarne grandi quantità grazie ad un metodo di coltivazione del mais che utilizza solo acqua piovana. Si impegna inoltre a sostenere il Banco Alimentare. Dona i propri prodotti in eccedenza per evitare lo spreco di cibo ed aiutare le persone in difficoltà, oltre ad indicare su ogni confezione la specifica modalità di riciclo. Fondamentale è anche la selezione che Céréal effettua sui propri fornitori. È infatti attraverso l’innovativa piattaforma chiamata SEDEX che l’Azienda Lombarda sceglie coloro che condividono la stessa visione etica e sostenibile.

 

TORNA AL BLOG